Costruzione Partecipata

 

Cosa significa?

     Per una sostenibilità che sia alla portata di tutti l’autocostruzione diventa uno strumento fondamentale.

Il settore dell’edilizia sta diventando molto specializzato e riservato solo agli addetti ai lavori. Nel passato, invece, erano in molti ad eseguire in prima persona i lavori di manutenzione/ristrutturazione della propria casa, o addirittura a costruirla interamente con l’aiuto di amici e parenti.

 

autostruzione villetta anni 60 lavoro compagnia condivisione
Mio nonno Guido e i suoi amici mentre costruivano la casa di famiglia. Photo credits: 8plan.net
     
 

[     Mio nonno lavorava in banca. In quegli anni, ma soprattutto per l’estrazione sociale della famiglia, quel lavoro rappresentava un prestigioso traguardo!  Nonostante "l'altolocata conquista", non si è tirato indietro quando si è trattato di costruire con le sue mani la casa della sua vita. In quella casa ha vissuto con la famiglia, è cresciuta mia mamma e mio zio, poi i miei cugini, ora forse ci cresceranno anche i loro figli e così via…

     Ha lavorato per anni tutti i fine settimana, ora solo il pensiero ci farebbe venire i brividi, ma il lavoro fatto con gli amici di sempre, a cui poi a turno si restituiva il favore, era anche l’occasione di fare festa, stare insieme e condividere bei momenti!

     In questo modo ha realizzato una villetta molto ampia e confortevole, con orto, giardino, laboratorio... ha regalato un futuro semplice ed indipendente alla sua famiglia e alle generazioni future. ]
 
     

 

     Per quanto riguarda le piccole ristrutturazioni penso sia molto utile mettere le mani in pasta e imparare i segreti di strutture e componenti di questo grande guscio che è la nostra casa.

In questo modo non solo si risparmia, ma si acquista anche una maggiore consapevolezza.

Dopo aver maneggiato un po’ di collanti, primer, vernici di sintesi, il motivo per cui è importante usare materiali sani diverrà chiaro e lampante!

Io sarò felice di assistervi in questo processo di apprendimento e di lavoro, guidandovi sia nella scelta dei materiali più adatti e non dannosi, sia nelle modalità esecutive.

     Apprendere l'autocostruzione è utile sia per creare in prima persona la vostra casa, sia per accrescere la vostra conoscenza: in ogni caso dopo aver "messo le mani in pasta" riuscirete subito a distinguere i buoni materiali dai finti materiali ecologici!

 

 

Vai ai contatti o scrivi alla mia mail per richiedere un sopralluogo e iniziare così a progettare e migliorare la tua casa: